18 maggio 2017

Ovoli in fricassea


Cucina Internazionale:               Italia - Calabria
Gli ovoli in fricassea sono un piatto tipico della cucina calabrese, ottimi da servire come antipasto con delle fette di pane abbrustolito o anche come secondo veloce.
Se preferite, potete aggiungere panna e formaggio alle uova così da rendere il piatto ancora più ricco.

Ingredienti: x 4 persone 

  • 500g di funghi ovoli (o porcini)
  • 1/2 mazzetto di prezzemolo
  • 3 spicchi d'aglio affettati o interi (se si preferisce toglierli)
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 3 uova
  • il succo di 1 limone

  • Procedimento:

    10minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:20minuti 

    1. Pulire bene gli ovoli e affettarli. Tritare il prezzemolo separando i gambi dalle foglie.
    2. In una padella capiente, imbiondire l'aglio nell'olio insieme ai gambi di prezzemolo. Aggiungere i funghi, condire di sale e pepe e rosolare a fuoco vivace per qualche minuto. Unire anche le foglie del prezzemolo.
    3. Sbattere le uova in una terrina e aggiungerle alla padella quando i funghi saranno cotti. Cuocere per qualche minuto, giusto il tempo che l'uovo si rapprenda appena.
    4. Rimuovere dal fuoco, irrorare con il succo di limone e servire.

    Traduci in: