6 febbraio 2017

Riso basmati saltato con gamberi, prosciutto e piselli


Cucina Internazionale:              Cina
Questa è la mia personalissima versione del riso fritto cinese, adattato al gusto della mia famiglia.
Adoro il riso basmati e lo trovo particolarmente indicato per questo piatto. Il condimento si prepara mentre il riso cuoce, quindi tenetevi liberi tutti e 4 i fuochi!

Ingredienti: x 4 persone 

  • 250g di riso basmati
  • 200g di gamberi freschi, sgusciati e privi del budellino interno
  • 100g di prosciutto cotto a tocchetti
  • 100g di piselli surgelati
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • 1 ciuffetto di prezzemolo (facoltativo)

  • Procedimento:


    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Risciacquate il riso 3 o 4 volte per togliere un po' dell'amido in superficie. Scolate e cuocete il riso al vapore con 500g di acqua. Se non avete un cuociriso versate il riso in una pentola con 500g di acqua o esattamente il doppio della quantità di riso che decidete di usare (maggiori dettagli nella nota a fine pagina). Portate ad ebollizione l'acqua, salate, coprite la pentola e abbassate il fuoco al minimo. Fate cuocere per 15-20 minuti, scoperchiando la pentola il meno possibile, ma controllando la cottura negli ultimi minuti. Il riso deve assorbire tutta l'acqua senza bruciarsi. A questo scopo, negli ultimi minuti può essere necessario girarlo per evitare che si attacchi sul fondo.
    2. Nel frattempo, preparate il condimento. Tenete a disposizione tre fuochi e altrettante padelle, due piccole e una medio-grande. Nelle due padelline riscaldate un cucchiaino di olio ciascuno e aggiungete i piselli surgelati in una e il prosciutto cotto a dadini nell'altra. Mescolate, aggiungete mezzo bicchiere d'acqua e fate cuocere i piselli per 10 minuti circa. Per il prosciutto saranno sufficienti 5 minuti. Spegnete il fuoco sotto entrambi i padellini e teneteli coperti.
    3. Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura del riso, nella padella larga riscaldate 1 cucchiaio di olio con uno spicchio di aglio. Lasciate insaporire l'olio per circa 1 minuto, quindi unite i gamberi e fateli saltare nell'olio. Versate il vino bianco, alzate la fiamma e fatelo consumare mentre i gamberi si coloreranno.
    4. Nel frattempo, il riso sarà cotto. Vesatelo nella padella con i gamberi, aggiungete anche il prosciutto e i piselli e accendete il fuoco per qualche secondo ancora. Mescolate e saltate il tutto velocemente, quindi spegnete il fuoco. Servite caldo con un giro di olio e una spolverata di prezzemolo fresco se lo gradite.

    Cottura del riso basmati e proporzioni con l'acqua

    Il riso basmati deve cuocere sempre con una quantità di acqua pari al doppio del suo peso. Per questa operazione può essere pratico utilizzare un'unità di misura di capacità, come ad esempio un bicchiere. Per ogni bicchiere di riso, dunque, ce ne vorranno due di acqua.

    Traduci in: