11 gennaio 2017

Carpa ripiena


Cucina Internazionale:          Israele
 Ingredienti: x 6 persone 

1 carpa da 1 kg
1 cipolla media 


carote, 2
zucchero, q.b.
sale e pepe, q.b.

per il ripieno: 

1 carpa da 500 g
uova, 3
carote, 3
1 cipolla
pangrattato, q.b.
zucchero, q.b.
sale, q.b.
pepe nero, q.b.


Procedimento:



1. Pulite, lavate e svuotate con cura i due pesci. Sfilettate la carpa piccola e mescolatela con una cipolla e una carota tritate, le uova sbattute, quattro cucchiai di pangrattato, un cucchiaino di pepe nero e uno di zucchero. 

2. Tagliate la carpa grande a trance di due centimetri di spessore, incidetela con un taglio al centro e riempite la cavità centrale con il composto. Su ciascuna trancia adagiate una fettina di cipolla e due rondelle di carota. 

3. Sistematele in una teglia, copritele di acqua fredda, salate, pepate e cospargete con un cucchiaino di zucchero. Appena si alza il bollore riducete il calore e portate a cottura a recipiente semicoperto per circa un’ora e mezzo. 

4. Disponete le trance in un piatto da portata un po’ fondo. Fate addensare il liquido di cottura e versatelo sul pesce. Lasciate raffreddare al fresco, non in frigorifero, per alcune ore.
Traduci in: