3 gennaio 2017

Budino di mandorle


Cucina Internazionale:          Italia 


Ingredienti: x 2 persone 

latte, 1 l.
vaniglia, 1 stecca 
zucchero, 80 g.
caffè in grani, 1 cucchiaino
tuorlo d’uovo, 1
brandy, 1 bicchierino
ciliegie sotto spirito, q.b.

per il croccante:
mandorle dolci, 10 g.
mandorle amare, 2 g.
zucchero, 20 g.


Procedimento:

1.
In una casseruola fate bollire per circa un’ora il latte con una stecca di vaniglia (ben asciugata, conservatela in un barattolo di zucchero per altri usi), lo zucchero ed il caffè.
Togliete il latte dal fuoco (si sarà ridotto a mezzo litro) colatelo e lasciatelo raffreddare.
2.
Nel frattempo preparate il croccante: immergete le mandorle in acqua bollente poi privatele della pellicina e tritatele.
In un tegamino fate sciogliere lo zucchero.
Mescolatevi le mandorle e lasciate dorare.
Versate poi il composto su un piatto, o sul tavolo, unto.
Quando sarà completamente freddo pestatelo finemente.
3.
Mescolate questa polvere con i tuorli d’uovo sbattuti, quindi unitela poco alla volta al latte ed aggiungetevi un bicchierino di brandy.
Versate il composto in uno stampo da budino o, preferibilmente, in uno stampo a forma di ciambella unto.
4.
Fatelo cuocere a bagnomaria per circa un’ora e mezza finche si sarà rappreso (uno stecchino immerso ne uscirà asciutto).
Lasciatelo raffreddare nello stampo stesso poi sformatelo e tenetelo per qualche ora in frigorifero.
Versate il rimanente liquore sul budino e guarnitelo con le ciliegie.
Traduci in: