28 dicembre 2016

Bavarese di caprini


Cucina Internazionale:          Italia 


Ingredienti: x 2 persone 

caprini, 60 g.
panna, mezzo dl.
pomodoro, 1
ravanelli, 5
gelatina, 25 g.
albume d'uovo, 1
sedano, 1 costa
rucola, q.b.
olio d'oliva, q.b.
aceto, q.b.
sale e pepe, q.b.


Procedimento:

1.
Mettete a bagno la gelatina nell’acqua fredda per 10 minuti e strizzatela.
Diluitela in poca acqua tiepida.
Incorporatela alla panna. 
2.
Mettete in una bacinella i caprini.
Pressateli con una forchetta.
Ammorbiditeli con un po’ d’olio versato a filo.
Conditeli con un goccio d’aceto.
3.
Lavorate con una frusta il composto fino a renderlo leggero e spumoso.
Versateci la panna.
Incorporate poco per volta l’albume montato a neve.
Aggiustate di sale e pepe. 
4.
Dividete questo apparecchio in 2 formine leggermente spennellate d’olio.
Coprite e lasciate rassodare per alcune ore al fresco. 
5.
Levate la pelle al pomodoro.
Eliminate i semi e riducetelo a fettine.
Sminuzzate a pezzetti il sedano.
Tagliuzzate a rondelle sottili i ravanelli.
Mettete tutte le verdure da parte al fresco. 
6.
Sformate gli stampini.
Sistemate le bavaresi di caprino a centro del piatto. 
Adagiateci sopra le rondelle di ravanello e un po’ di rucola sminuzzata. 
Contornate con i pezzetti di pomodoro da una parte e dall’altra il sedano.
Insaporite le verdure con un filo d’olio e un po’ d’aceto.
Sistemate di sapore con il sale e il pepe. 
Servite. 
Traduci in: