9 novembre 2016

Zopf


Cucina Internazionale:         Svizzera







Questa è la ricetta della tipica treccia svizzera, adatta a colazione e per il brunch. Una versione senza glutine e senza lattosio.


Ingredienti: x 10
500
grammi di Farina senza glutine
32
centilitri di Latte intero, senza lattosio
5
grammi di Lievito di birra, fresco
1
cucchiaio da tè di Zucchero
1/2
cucchiaio da tè di Miele
1
Albume
2
cucchiai da tè di Sale
80
grammi di Burro, senza lattosio, a pezzettini

Procedimento:

  • Preparare la biga amalgamando velocemente con un cucchiaio 200 gr di farina con 200 cc di latte e 2 gr di lievito di birra. Lasciarla lievitare a temperatura ambiente per 10-12 ore. 
  • Mettere tutti gli ingredienti, compresa la biga, nella planetaria e amalgamare a vel. 3 finchè l'impasto risulta omogeneo. Poi spegnere, pulire i bordi con una spatola e riavviare a vel. 2 per 5 minuti. 
  • Rovesciare l'impasto su una spianatoia e lavorarlo ancora con l'aiuto di un pò di farina di riso. Quindi dividerlo in due parti e fare dei rotoli lunghi c.a. 50 cm. A questo punto incrociare i due rotoli e comporre la treccia. 
  • Mettere la treccia a lievitare in un posto tiepido e umido (ho portato il forno a 30° C, poi l'ho spento e inserito una bacinella d'acqua) per almeno 1 ora. Quindi accendere il forno a 200° e fare cuocere la treccia al secondo livello a 200° C per 10 minuti e a 180° C per 30 minuti.