11 novembre 2016

Pane ungherese


Cucina Internazionale:         Ungheria







Un pane che somiglia a una brioche con una forma accattivante, che ricorda una ghirlanda primaverile. Questa è una versione senza glutine.


Ingredienti: x 4 persone 
500
grammi di Farina senza glutine, preparato per dolci lievitati senza glutine
40
grammi di Zucchero
50
grammi di Tuorlo d'uovo
130
grammi di Uova
37
grammi di Olio di soia
160
grammi di Acqua
7
grammi di Sale
10
grammi di Lievito in polvere

Procedimento:


  1. Miscelare la farina con lo zucchero e il lievito e iniziare ad impastare con il gancio in planetaria. 
  2. Versare prima l'acqua e poi gradatamente le uova.
  3. Quando tutto sarà stato amalgamato, unire sale e olio e lasciare che vengano assorbiti.
  4. Coprire la pasta e lasciarla lievitare un paio d'ore, ma può essere impastata il giorno prima e tenuta in frigo fino al momento della formatura.
  5. Ritagliare 6 bocconi da 75 g ciascuno e uno da 350 g (avanzeranno un centinaio di grammi che potete cuocere come singolo panino o treccina).
  6. Su una spianatoia formare 6 salsicciotti di pari lunghezza e uno più grosso e più lungo che sarà il cerchio sul quale intrecciare gli altri 6.
  7. Adagiare il cerchio più grosso su una placca da forno coperta da carta forno, sigillare le estremità e dargli una forma ben tonda.
  8. Sistemare i sei cordoncini, avendo cura di mantenere sempre la forma tonda del pane e sigillare bene le estremità.
  9. Pennellare la superficie con tuorlo d'uovo battuto.
  10. Impastare una manciata di farina (Miscela per pasta fresca senza glutine) con tanta acqua quanto basta per formare una pasta dura come la frolla.
  11. Coppare la pasta a forma di fiorellini e foglia con un coppapasta
  12. Attaccare le decorazioni sul pane seguendo la fantasia.
  13. Con un pennello per alimenti e del colorante in polvere senza glutine rosso e verde colorare il centro delle decorazioni.
  14. Cuocere a 180°/190° per circa 30', verificando che non si bruci
    .