22 novembre 2016

Lap lap


Cucina Internazionale:          Vanuatu

autore:





Nelle isole Vanuatu, in tutte le capanne, è abitudine trovare del cocco fresco e dei tuberi che cuociono nella pentola,
ma in alcune occasioni speciali, come la nascita di un bambino, l'intero villaggio festeggia e celebra cucinando insieme una ricetta tradizionale. In queste occasioni, all'alba, s'impila molta legna e poi si appoggiano sopra le pietre coralline che con il passare delle ore si scalderanno abbastanza per cuocere e creare un grande forno all'aperto.

Ingredienti: x 10 persone 
200
grammi di Igname (patata dolce), Yam
200
grammi di Kassawa
200
grammi di Patate dolci (o americane)
200
grammi di Taro
2
Polpa di cocco
1
chilo di Carne macinata di maiale, a pezzi
150
milligrammi di Sangue di maiale
50
grammi di Olio di arachidi

Procedimento:

  • Preparare il latte di cocco: tagliare a pezzi e poi grattugiare la polpa, mescolarla con l'acqua stessa del cocco e poi filtrarla aiutandovi con una stoffa di cotone o di lino.
  • Grattugiare tutti i tuberi, aiutandovi con grattugie o robot, poiché le consistenze sono diverse. Amalgamare i tuberi grattugiati con il latte di cocco. 
  • All'interno delle foglie o della carta da forno, inserire un po' d'impasto e richiudere. Adagiarli in una teglia e coprirla con dei fogli d'alluminio.
  • In un'altra teglia predisporre la carne di maiale e massaggiarla con dell'olio di semi, poi coprirla con la carta d'alluminio. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C e cuocere per 90 minuti.