5 ottobre 2016

Zuppa di fagioli rossi e pomodori


Cucina Internazionale:      Slovenia







Questa zuppa è realizzata con pomodori coltivati direttamente in Slovenia in un'area con particolari condizioni geotermiche,
favorevoli all'ambiente. Questi pomodori, subiscono un trasporto molto breve e riescono a mantenere intatti sia il gusto che le proprietà nutritive.

Ingredienti: x 2 persone 
100
grammi di Fagioli rossi, cotti
1
Cipolle, tritate
1
Spicchio di aglio, tritato
35
grammi di Sedano, a cubetti
35
grammi di Carote, grattugiate
35
grammi di Porri, affettati
100
grammi di Pomodori ciliegini, tagliati in quarti
100
grammi di Pomodori, pelati, tagliati a pezzi
100
grammi di Brodo di manzo
2
prese di Sale
1
presa di Pepe nero, macinato fresco
1
cucchiaio da tè di Zucchero
1
cucchiaio da tavola di Olio di oliva
1
cucchiaio da tavola di Salsa di peperoncini rossi piccanti in scatola,Lutenica (salsiccia piccante)
2
prese di Timo essiccato
1
Alloro

Procedimento:

  • Far soffriggere leggermente le cipolle in olio d'oliva. Aggiungere lo zucchero. Quando la cipolla si ammorbidisce e inizia a caramellare, aggiungere i fagioli e le altre verdure. Mescolare e far brasare leggermente. Aggiungere i pomodorini, i pelati la lutenica (salsiccia speziata) e le erbe aromatiche (ricorda di rimuovere la foglia di alloro). Coprire con il brodo. Regolare di sale e pepe. Cuocere fino a quando le verdure non si ammorbidiscono.
  • Ridurre in crema sia i fagioli che la zuppa di pomodori e mescolare bene prima di servire.