19 ottobre 2016

Red Velvet gluten free


Cucina Internazionale:        Stati Uniti d'America

autore:





La Torta Red Velvet è una torta made in USA, che negli ultimi anni è ben nota nelle pasticcerie Italiane,
anche grazie all'espluà di molti programmi televisivi di cucina americana. La Torta Red Velvet o Velluto Rosso, è una torta morbida dal tipico colore rosso che può variare dal rosso acceso al rosso scuro, in relazione alla quantità di colorante alimentare adoperato per la ricetta.La Red Velvet è farcita e ricoperta da una crema a base di burro o formaggio, una crema bianca che crea un contrasto visivo eccellente con gli strati rossi della torta e il cui gusto si sposa perfettamente con la base morbida. Un dolce d'effetto e molto goloso, adatto per stupire gli amici e magari fare una sorpresa a qualcuno. Il giorno di San Valentino!La mia versione è gluten free, quindi adatta anche ai celiachi.

Ingredienti: x 8 persone 
170
grammi di Farina di riso, finissima
60
grammi di Fecola di patate
30
grammi di Amido di mais, o maizena
1/2
cucchiaio da tè di Sale, fino
8
grammi di Cacao amaro
110
grammi di Burro
300
grammi di Zucchero
3
Uova
1
cucchiaio da tè di Estratto di vaniglia
240
millilitri di Latticello
1
cucchiaio da tavola di Colorante alimentare, Rosso
1
cucchiaio da tè di Aceto (di vino bianco)
1
cucchiaio da tè di Bicarbonato di sodio
3
cucchiai da tavola di Acqua
5
Cardamomo, semi
500
milligrammi di Panna
200
grammi di Mascarpone
160
grammi di Zucchero a velo
1/2
cucchiaio da tè di Estratto di vaniglia
2
cucchiai da tè di Grappa, Barricata
80
grammi di Polpa di cocco essiccata, in scaglie

Procedimento:

  • Per cominciare tirate fuori dal frigo il burro e le uova. Setacciate la farina, la maizena, la fecola di patate, il cacao nello stesso recipiente e aggiungete il mezzo cucchiaino di sale.In un pentolino mettete tre cucchiai di acqua e 5 semi di cardamomo, portate a bollore e lasciate riposare 20 minuti, poi eliminate i semi. Versate il colorante alimentare nel buttermilk e amalgamate bene. Accendete il forno a 175°C statico.
  • Per la torta: in un recipiente dai bordi alti mettete: il burro a temperatura ambiente, l'acqua profumata di cardamomo, lo zucchero semolato, sbattete bene per 10 minuti fino ad ottenere una crema morbida. Unite le uova, una alla volta, continuando a sbattere per 5 minuti, aggiungete l'estratto di vaniglia, continuando a sbattere. Versate metà delle farine (riso, fecola, maizena, cacao e sale precedentemente mescolate insieme) sbattete qualche minuto e aggiungete il buttermilk con il colorante, continuate a sbattere, infine aggiungete le restanti farine e sbattete ancora fino a completo assorbimento degli ingredienti. In una tazzina versate l'aceto e il bicarbonato di sodio, mescolate e versate nell'impasto, amalgamate bene il tutto. Versate l'impasto nello stampo per torte, precedentemente foderato di carta da forno, cuocete per 35 minuti circa in forno a 175°C. Fate la prova stecchino per verificare che la torta sia asciutta all'interno
  • Per la farcia e la finitura. In un recipiente montate a neve la panna (deve essere molto solida). In un altro recipiente versate il mascarpone, mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia, lo zucchero a velo e la grappa mescolate con la frusta manuale fino ad assorbimento degli ingredienti, poi aggiungete poco alla volta la panna montata, incorporando i due composti facendo movimenti dal basso verso l'alto (e non mescolando in senso orario o antiorario, altrimenti la panna potrebbe smontarsi). Ora dividete la torta in tre dischi, praticando due tagli orizzontali sulla torta e farcite con la crema. Coprite con la restante crema e versate sopra scaglie di cocco. Mettete in frigorifero almeno per qualche ora prima di consumare.