6 ottobre 2016

Polpo alla "gallega"


Cucina Internazionale:       Spagna

autore:





Il polpo alla "gallega" è uno dei piatti tipi della Galizia, regione spagnola. Un piatto semplice,
ma delizioso, grazie alla bontà e alla freschezza della materia prima utilizzata.

Ingredienti: x 4 persone 
2
chili di Polpo
1
Cipolle
20
centilitri di Olio extravergine d'oliva (EVO)
2
litri di Acqua
2
cucchiai da tè di Paprica, affumicata, dolce e piccante
1
presa di Sale grosso

Procedimento:

  • Pulire il polpo, eliminare la sacchetta e il becco che si trova tra i tentacoli, poi svuotare la testa.
  • Batterlo con un batticarne e lavarlo in abbondante acqua.
  • In una pentola alta far bollire l'acqua con la cipolla, introdurre e togliere il polpo, con l'aiuto di un forchettone, per tre volte, soltanto per scottarlo.
  • Metterlo nuovamente nell'acqua e proseguire la cottura fino a quando diventa tenero. La durata della cottura dipende dalla qualità del polpo.
  • Toglierlo dall'acqua utilizzando il forchettone, facendo attenzione che non si stacchi la pelle. 
  • Scolare e tagliare il polpo con le forbici in pezzetti da 2-3 centimetri.
  • Mettere il polpo caldo su piatti di legno. Salare, spolverare con i due tipi di paprica affumicata e irrorare con olio d'oliva.