13 ottobre 2016

Muffin mirtilli e latticello


Cucina Internazionale:        Stati Uniti d'America






I muffin ai mirtilli sono dei dolcetti tipicamente americani di una bontà indescrivibile.
Soffici, morbidi e profumatissimi, perfetti per la prima colazione del mattino ma ideali anche per una golosa merenda.
I mirtilli possono essere sostituiti con la stessa quantità di lamponi o fragole (a seconda della stagionalità e dei gusti personali) o con un mix di frutti di bosco.
Sconsiglio di utilizzare mirtilli o frutti di bosco surgelati. Il risultato non sarà ottimale.
La particolarità della ricetta statunitense sta nella presenza del buttermilk (o latticello), ingrediente di uso comune nella cucina anglosassone e americana, ma difficilmente reperibile in Italia.
Per fortuna, è facilmente realizzabile a casa in modo veloce ed economico così da poter essere utilizzato per rendere soffici e morbidi i dolci, velocizzare la lievitazione e marinare tutti i tipi di carne.
Ingredienti: x 8 persone 
200
grammi di Farina, 00
100
grammi di Zucchero
60
grammi di Burro
1
Uova
2
cucchiai da tè di Lievito per dolci
1/2
cucchiaio da tè di Cannella, in polvere
200
grammi di Mirtilli, freschi
80
millilitri di Latte intero
80
grammi di Yogurt magro, bianco
1
pizzico di Sale
1
Buccia di limone, grattugiata
5
gocce di Succo di limone

Procedimento:


  1. Preparare il latticello mescolando latte e yogurt con il succo di limone e lasciar riposare una decina di minuti a temperatura ambiente.
  2. Mescolare gli ingredienti secchi: farina setacciata, sale, zucchero, buccia del limone grattugiata, cannella e lievito. In un'altra ciotola, mescolare i liquidi: l'uovo leggermente sbattuto, il latticello e il burro fuso e raffreddato.
  3. Incorporare il composto liquido a quello secco e aggiungere i mirtilli precedentemente infarinati con un mestolo di legno.
  4. Inserire i pirottini nella teglia da muffin, riempirli per 3/4 con l'impasto, cospargerli con zucchero semolato e infornare in forno caldo statico a 200°C per 25 minuti
    .