13 ottobre 2016

Bagels


Cucina Internazionale:        Stati Uniti d'America







Ci sono ricette della cucina Americana che mi attirano più di altre, un po' per la loro origine, un po' per la loro semplicità e per l'aspetto simpatico.
Una di queste è ilbagel. Si tratta di un panino-ciambella di pasta lievitata, bollita brevemente in acqua e poi cotta al forno.

Di origine ebraica, è stata portata negli USA dagli immigrati polacchi. Il bagel risale al 1610 - all'interno delle Disposizioni Comunitarie della città di Cracovia e veniva dato in omaggio alle donne in occasione del parto. La forma ad anello simboleggiava il ciclo della vita e rappresentava un augurio di buona sorte. (fonte Wikipedia).

Ingredienti: x 5 persone 
500
grammi di Farina Manitoba
1
Lievito di birra, cubetto
3
cucchiai da tavola di Zucchero
1
cucchiaio da tè di Sale
2.35
litri di Acqua, tiepida
1
cucchiaio da tè di Semi di papavero
1
cucchiaio da tè di Semi di zucca
1
cucchiaio da tè di Semi di finocchio
1
cucchiaio da tè di Semi di sesamo

Procedimento:

  • Sciogliete il lievito e lo zucchero in una bacinella con un pochino di acqua tiepida.
  • Unite il composto alla farina, aggiungendo il sale. Incominciate ad impastare, versando poca acqua tiepida per volta, fino ad ottenere un impasto elastico (tipo quello della pizza) e morbido.
  • Incidete l'impasto con un taglio a croce e ponetelo in una bacinella a lievitare per un paio d'ore, coperto con un telo, magari nel forno spento affinché non vi siano correnti d'aria.
  • In una pentola larga dai bordi alti, fate sobbollire l'acqua. Riprendete l'impasto lievitato e dividetelo in tante palline da 85 gr l'una. Premete nel centro e allargatele molto, fino ad avere un anello che immergerete nella pentola con l'acqua calda.
  • Dovrebbero andare a fondo e riemergere poco dopo, come gli gnocchi. Se così non fosse, non importa, lasciateli a mollo per pochi minuti, scolateli e posizionateli su di una teglia ricoperta di carta da forno. 
  • Cospargeteli di semi a vostro piacere ed infornate a 180° per 30-35' minuti.
  • Sfornateli e farciteli secondo i vostri gusti.