9 settembre 2016

Tajine agnello e albicocche


Cucina Internazionale:   Marocco

autore:





Un piatto marocchino molto semplice che prevede una lunga cottura.Di questa ricetta adoro la perfetta ed armoniosa combinazione del dolce e del salato,
delle spezie e della frutta secca.
Ingredienti: x 4 persone 
800
grammi di Agnello, a cubetti
2
cucchiai da tavola di Ras el hanout
1
cucchiaio da tè di Zenzero macinato
1
Cipolle
1
Aglio, spicchio
6
Albicocche secche
1
cucchiaio da tavola di Mandorle
1
cucchiaio da tavola di Miele
4
Carote
3
cucchiai da tavola di Olive nere
2
cucchiai da tavola di Olio di oliva
1
presa di Sale
1
cucchiaio da tavola di Coriandolo
300
grammi di Cous cous cotto

Procedimento:
  • Riscaldare in una tajine o in una casseruola un filo d'olio d'oliva, rosolarvi l'agnello a fuoco medio. Aggiungere la cipolla, precedentemente tritata e l'aglio schiacciato. Cuocere per pochi minuti e poi aggiungere il ras el hanout, il miele, lo zenzero e mescolare bene. Infine aggiungere una tazza di acqua bollente ed il sale. 
  • Abbassare il fuoco al minimo e cuocere coperto per un'ora. Mescolare di tanto in tanto e verificare che lo stufato sia sempre umido e, se necessario, aggiungere un po'd'acqua.
  • Trascorsa un ora unire le albicocche, le mandorle, le olive, il miele e le carote tagliate a rondelle. Cuocere per altri trenta minuti, regolare di sale. Prima di servire spolverizzare con il coriandolo o il prezzemolo tritato.
  • Accompagnare con il cous cous.
  • Fonte Qui