20 settembre 2016

Paštrovski makaruli


Cucina Internazionale:      Montenegro

autore:





Una ricetta tradizionale montenegrina, che ricorda i tipici ''maccheroni al ferretto''
calabresi: maccheroncini di grano saraceno arrotolati intorno a un ferretto e serviti con un delizioso condimento a base di feta e prezzemolo tritato.
Ingredienti: x 4 persone 
125
grammi di Farina di grano saraceno
125
grammi di Semola
4
cucchiai da tavola di Olio di oliva
3
prese di Sale
125
grammi di Acqua
90
grammi di Feta, cubed
1
presa di Pepe nero, round
10
grammi di Prezzemolo, chopped

Procedimento:
  • In un robot da cucina o in una planetaria, mescolate le farine con il sale, 3 cucchiai di olio e con l'acqua. Impastate il tutto fino a ottenere un impasto elastico, che farete riposare per un'ora avvolto nella pellicola trasparente. L'impasto non deve risultare appiccicoso. 
  • Suddividete l'impasto in piccole porzioni. Stendete ciascuna porzione su un piano di lavoro infarinato e ricavatene dei rotoli dello spessore di un dito. 
  • Tagliate pezzetti di 1-2 cm di lunghezza, applicate un bastoncino di legno a una delle estremità di ciascuno pezzetto esercitando una lieve pressione con le dita e afferrate l'estremità del bastoncino sopra l'impasto. Fate rotolare avanti e indietro su una superficie infarinata fino a quando l'impasto non sarà perfettamente arrotolato intorno al bastoncino. Estraete delicatamente i maccheroni dal bastoncino e adagiateli via, via su un piano da lavoro infarinato per evitare che si attacchino. 
  • Fate seccare i maccheroni per circa 2 giorni a temperatura ambiente sopra un canovaccio. 
  • Cuoceteli al dente in acqua salata. Condite con olio e spolverizzate con pezzetti di feta e prezzemolo tritato. 
  • Fonte Qui