27 settembre 2016

Bakewell tart


Cucina Internazionale:    Regno Unito






Nato nel 1820, da un fortunato errore del cuoco del White Horse Inn, una locanda inglese di Bakewell,
nel Derbyshire, questo dolce, composto da una frolla ricoperta di confettura e crema frangipane, ha riscosso un successo mondiale.
Ingredienti: x 10 persone 
4
Uova, intere
350
grammi di Farina, 00
200
grammi di Farina di mandorle
300
grammi di Burro
240
grammi di Zucchero
1
cucchiaio da tavola di Liquore Amaretto
25
grammi di Farina di riso
1
Vaniglia, bacca
250
grammi di Marmellata o confettura, di frutti di bosco

Procedimento:

  • Tagliare a pezzettini 200 g di burro freddo ed impastarli velocemente con 140 g di zucchero, con la punta delle dita, o il mixer.
  • Aggiungere 2 uova ed il liquore.
  • Setacciare a fontana la farina 00 e 100 g di farina di mandorle sulla spianatoia, versarvi l'impasto di uova, burro e zucchero, ed amalgamare con le mani.
  • Stendere la frolla in una teglia antiaderente, risalendo lungo i bordi e ricoprire il fondo con la confettura di frutti di bosco. Mettere in frigo per un'ora.
  • Montare a crema 100 g di burro con 100 g di zucchero.
  • Aggiungere 2 uova, uno alla volta, amalgamando con cura.
  • Unire 100 g di farina di mandorle e la farina di riso, ben setacciate, mescolando accuratamente con la frusta per evitare grumi.
  • Aprire per il lungo la bacca di vaniglia con un coltello affilato e grattare via i semini contenuti, aggiungerli alla crema.
  • Accendere il forno a 180°.
  • Togliere la teglia dal frigo e versare la crema sopra lo strato di confettura, facendo attenzione a ricoprirlo completamente, poiché, cuocendo, potrebbe bollire e fuoriuscire.
  • Infornare e cuocere per circa 45 minuti, fino a quando la crema di superficie sarà ben dorata.