7 settembre 2016

Acciughe in bellavista


Cucina Internazionale:Italia ITALIA







Le acciughe: una grande concentrazione di sapori. La pungenza del cappero appena ammorbidita dai pinoli
e dal pangrattato fanno risaltare in questa preparazione la regina del pesce azzurro.
Ingredienti: x 4 persone 
300
grammi di Alici o Acciughe
100
grammi di Pangrattato
2
Spicchio di aglio
2
cucchiai da tavola di Pinoli
5
grammi di Capperi sotto sale
3
cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
10
grammi di Prezzemolo, tritato fresco
2
grammi di Pepe bianco
2
grammi di Sale

Procedimento:

  1. Laviamo le acciughe, priviamole della testa e apriamole a libro. Togliamo le lische centrali lasciando però la coda. Laviamole sotto acqua corrente e poggiamole sopra un tagliere inclinato a sgocciolare per bene. 
  2. Nel frattempo puliamo l’aglio e tritiamolo con i capperi, i pinoli ed il prezzemolo. Mettiamo il trito in una ciotolina e amalgamiamo con un cucchiaio d’olio e due cucchiai di pangrattato. Adagiamo le acciughe su un piano di lavoro spolverizzandole con un pizzico di sale e pepe, distribuiamo il composto sulla parte interna dei pesci e arrotoliamoli dalla testa verso la coda. 
  3. In una terrina precedentemente unta con il restante olio, disponiamo gli “involtini” di acciughe affiancati gli uni agli altri con la coda verso l’alto. Distribuiamo sopra il pangrattato rimasto e mettiamo nel forno già caldo a 180°C per 8 minuti. Facciamo dorare con il grill per altri 2 minuti. Serviamo ben caldi.