22 agosto 2016

Vellutata di piselli


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Faccio spesso le vellutate, con tutti i tipi di verdure, sempre di stagione. Un piatto confortevole nelle fredde sere d'inverno.
Provate la vellutata con patate e funghi porcini o di zucca, su cui mettere dei piccoli amaretti sbriciolati e le scorzette d'arancia candita. Questa è una ricetta semplice, gustosa e delicata, la robiola conferisce al piatto maggiore cremosità. 

Ingredienti: x 4 persone 
400
grammi di Piselli
100
grammi di Cipollotto fresco
150
grammi di Patate
800
grammi di Brodo vegetale
2
grammi di Salvia
80
grammi di Robiola
30
grammi di Parmigiano Reggiano
30
grammi di Olio extravergine d'oliva (EVO)

Procedimento:

  • Sgusciare i piselli e tenerli da parte. Sciacquare e mondare la patata, il cipollotto che poi affetterete in modo grossolano. In una casseruola, scaldare un cucchiaio di olio extravergine, la salvia, il cipollotto e lasciar stufare per cinque minuti, poi aggiungete la patata, lasciate rosolare e poi unite anche i piselli, regolare di sale e pepe. 
  • Coprire con il brodo vegetale e portare a cottura a fuoco moderato, senza coprire, ci vorranno circa 20 minuti. A cottura ultimata spegnete, frullate il tutto con un mixer ad immersione, passate poi con un colino a maglie fitte per togliere eventuali residui di buccia di piselli.
  • Aggiungete la robiola, mescolate con una frusta in modo da scioglierla bene e unite il Parmigiano grattugiato.