25 agosto 2016

Sformatini di carciofi e patate


Cucina Internazionale:Italia ITALIA







Gli sformatini di carciofi e patate sono dei gustosi sformatini preparati con carciofi e patate cotti al vapore e insaporiti da uova,
parmigiano e prezzemolo. Sono gustosi e facili da realizzare, perfetti per un antipasto, un buffet o anche un gita fuori porta. Io li ho personalizzati aggiungendo fettine sottili di pancetta arrotolata ma voi potete ometterla o sostituirla con altri salumi a vostra scelta.
Ingredienti: x 6 persone 
5
Carciofi
2
Patate
1
Uova
30
grammi di Parmigiano Reggiano
1
pizzico di Sale
1
pizzico di Pepe nero
2
cucchiai da tavola di Prezzemolo, tritato
20
grammi di Burro
1
cucchiaio da tavola di Pangrattato
100
grammi di Olio di arachidi

Procedimento:
  • Pulite i carciofi. Tagliateli in quarti e tenetene da parte uno da cui ricavare delle strisce sottilissime che friggerete per qualche istante in olio di arachidi. Sbucciate le patate e tagliatele in dimensioni simili ai carciofi. Cuocete le verdure al vapore fino a quando saranno tenere. Raccoglietele quindi nel mixer insieme al resto degli ingredienti (parmigiano, pancetta, sale, pepe, uovo e prezzemolo).
  • Tritate tutto fino a ottenere un composto omogeneo (se troppo liquido, potete aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato). Distribuite il composto nei pirottini imburrati e cosparsi di pangrattato.
  • Infornate gli sformatini di carciofi e patate a 200°C per circa 30 minuti, sfornateli e lasciateli intiepidire prima di sformarli. Decorate la superficie con i ciuffetti fritti e servite accompagnando con un'insalata di stagione.
  • Fonte Qui