22 agosto 2016

Riso giallo, batata e funghi champignon


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Chi non ha mai assaggiato la batata? È un tipo di patata dolce color arancio vivo, dalla consistenza simile alla zucca, pastosa, nutriente e naturale.
Si adatta benissimo alle preparazioni dolci, è ottima in un bel plumcake, in frittelle o come farcia di torte al cioccolato. Si può cuocere al forno con sale, pepe e rosmarino, oppure noce moscata, paprika o peperoncino. È ottima fatta a purea con un bel filo d'olio a crudo per insaporire. Che ne dite di provarla in questo fantastico riso giallo dal sapore africano? Riso parboiled croccante, curcuma, funghi champignon, batata e noce moscata.

Ingredienti: x 4 persone 
350
grammi di Riso a chicco lungo parboiled
1
Patate dolci (o americane)
1
tazza di Funghi champignon (A. bisporus)
1
cucchiaio da tè di Noce moscata
1/2
cucchiaio da tavola di Curcuma macinata
1
Spicchio di aglio
1
cucchiaio da tè di Prezzemolo

Procedimento:

  • Iniziate lessando per 10 minuti il riso parboiled in acqua salata bollente insieme alla curcuma.
  • Scolate il riso e fatelo raffreddare.
  • Nel frattempo lessate anche la batata in acqua salata, senza buccia e tagliata a tocchetti. 
  • Levate la batata dall'acqua prima che sia del tutto cotta. Con i denti di una forchetta provate ad infilzarla. Il cuore deve essere ancora duro.
  • Tagliatela a fette e poi a cubetti 1 x 1 cm.
  • In una padella antiaderente soffriggete i funghi con olio, aglio e prezzemolo.
  • Ora aggiungete la batata, la noce moscata e saltate gli ingredienti per circa 5 minuti a fuoco medio.
  • Aggiungete anche il riso, saltate bene per altri 5 minuti e poi servite con un bel filo d'olio a crudo.