31 agosto 2016

Ravioli all’italiana con pere, noci e ricotta su fonduta di Parmigiano Reggiano


Cucina Internazionale:Italia ITALIA







Questi ravioli tricolore sono un piatto creato per valorizzare gli ingredienti tipici italiani.
La pasta (all'uovo classica, con spinaci e al pomodoro) ricorda la bandiera italiana mentre il ripieno con pere, noci e parmigiano è la vera eccellenza italiana, che valorizza i prodotti della nostra terra.
Ingredienti: x 4 persone 
400
grammi di Farina, 00
150
grammi di Latte intero
200
grammi di Ricotta
5
Noci, gherigli
100
grammi di Parmigiano Reggiano, 30 mesi
174
grammi di Parmigiano Reggiano, 24 mesi
15
grammi di Spinaci, novelli
15
grammi di Concentrato di pomodoro, triplo
5
Uova
2
cucchiai da tè di Amido di mais
2
grammi di Erba cipollina
2
pizzichi di Sale
1
pizzico di Pepe bianco

Procedimento:
  • Frullate gli spinaci con 1 uovo e un tuorlo. Impastate 100 g di farina con gli spinaci frullati ottenendo un panetto piuttosto soffice. Poi frullate 1 uovo con il triplo concentrato di pomodoro e impastate con 100 g di farina. Infine impastate gli altri 100 g con 1 uovo. In questo modo avete tre panetti di pasta. Avvolgeteli nella pellicola e fateli riposare almeno 1 ora in frigo.
  • Per il ripieno: tritate finemente le noci. Tagliate le pere a dadini e cuocete in pentola in abbondante acqua. Mescolate le noci con le pere, la ricotta e 100 g di Parmigiano Reggiano 30 mesi fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  • Ricavate da ogni impasto 3 mattonelle (15x10x1 cm). Ritagliate ciascuna in 10 bastoncini larghi 1 cm. Accostateli alternando i colori, premete ai lati in modo che aderiscano. Tirare la pasta nella macchina fino ad ottenere sfoglie sottilissime. Ritagliate le sfoglie in quadratini di 7 cm. Spennellateli con l’uovo sbattuto, mettete al centro una piccola noce di ripieno, arrotolateli e sigillateli chiudendoli a caramella.
  • Per la fonduta al parmigiano: stemperate due cucchiaini di amido di mais con 75 g di latte. Scaldate gli altri 75 g di latte con un pizzico di sale e una manciata di pepe bianco. Prima che raggiunga il bollore unite il latte con l’amido di mais, mescolate rapidamente, togliete dal fuoco e incorporate il parmigiano reggiano 24 mesi.
  • Lessate i tortelli per 4 minuti in abbondante acqua bollente e salata. Scolate e condite con la fonduta al Parmigiano Reggiano.
  • Fonte Qui