24 agosto 2016

Paccheri kamut in agrodolce e ricotta


Cucina Internazionale:Italia ITALIA






La particolarità del piatto preparato quest’oggi sta nel saper mixare sapientemente il sapore delicato della ricotta
al sapore deciso della cipolla in agrodolce. Se seguirete con attenzione la ricetta, proverete anche voi lo stupore che ho provato io nel gustarlo, ma soprattutto mi hanno fatto piacere gli apprezzamenti dei miei ospiti per i paccheri kamut in agrodolce e ricotta.
Ingredienti: x 4 persone 
300
grammi di Pasta, Paccheri di kamut
1
Cipolle, bianche
2
cucchiai da tavola di Zucchero
50
millilitri di Acqua
20
millilitri di Aceto (di vino bianco)
300
grammi di Ricotta
200
grammi di Rucola
5
cucchiai da tè di Buccia di limone
2
prese di Sale
1
presa di Pepe nero, macinato fresco
1
cucchiaio da tavola di Olio di oliva

Procedimento:
  • Portate a bollore abbondante acqua salata per la cottura della pasta. Cuocete i paccheri per il tempo indicato sulla confezione.
  • Eliminate la parte esterna della cipolla, affettatela sottilmente. In una padella antiaderente versate la cipolla e lo zucchero, fate cuocere a fuoco medio, sempre mescolando, fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Aggiungete l’acqua e continuate la cottura per 10 minuti o fino a quando la cipolla non sarà diventata trasparente.
  • Versate l’aceto, mescolate e fate evaporare del tutto.
  • In una ciotola, schiacciate grossolanamente la ricotta con una forchetta, salate, pepate e versate un filo d’olio.
  • Tritate finemente la rucola e sistematela sul fondo del piatto da portata.
  • Scolate la pasta, nella padella con la cipolla in agrodolce, versate sopra la ricotta e mantecate a fiamma viva per fare amalgamare tutti gli ingredienti, se necessario aggiungete un po’ d’acqua di cottura messa da parte.
  • Versate i paccheri sopra la rucola, pepate e distribuite sopra la scorza del limone tagliata a julienne.
  • Fonte Qui