31 agosto 2016

Gamberoni al Porro grigliati


Cucina Internazionale:Italia ITALIA







Per completare un lauto pranzo o cena ci vuole un buon secondo. Andremo a stupire gli invitati puntando sulla ricercatezza dell’ingrediente giusto o prediligeremo il contrasto dei sapori?
Prepareremo un secondo semplice tipo un filetto o ci addentreremo in qualcosa di più elaborato? Qualunque sia la nostra scelta l’obiettivo finale sarà sempre quello di sbalordire i nostri ospiti, magari proprio con una ricetta come questa. Il sapore delicato ma consistente dei gamberoni, l’aggressività del porro, la concentrazione che nasce da una griglia, fanno di questo secondo piatto una prelibatezza per il palato. Veloce e semplice da preparare, questo piatto lascia i commensali piacevolmente colpiti.
Ingredienti: x 4 persone 
12
Gamberi, rossi, grandi
1
Porri
2
cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1
cucchiaio da tavola di Aceto balsamico, di Modena DOP
2
pizzichi di Sale grosso, tritato

Procedimento:

  1. Sgusciamo i gamberoni (solo la coda), eliminiamo il filo nero, laviamoli sotto acqua corrente e asciughiamoli con un canovaccio. Tritiamogli sopra del sale grosso e lasciamo riposare.
  2. Laviamo ora il porro, tagliamolo a metà nel senso della lunghezza e facciamolo sbollentare qualche istante fino a che le foglie non avranno perso la nervatura. Sgoccioliamo, facciamo raffreddare e teniamo da parte.
  3. Avvolgiamo ogni gamberone in una foglia di porro, ungiamoli leggermente con dell’olio e cuociamoli sulla griglia 2-3 minuti per parte. Mettiamoli su un piatto da portata e cospargiamoli con un goccio d’aceto balsamico. Serviamo in tavola caldi.