20 luglio 2016

Torretta di lasagne chezmoi


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Lasagne fatte in casa: un sinonimo di festa ed allegria, anche se si usano ingredienti semplici e non si farciscono aggiungendo mille alimenti.
Non deve mancare una buona grigliatura che le renda croccanti ed appetitose. Difficile resistere all'abbinamento con le patate ed i pomodorini confit, ancora più difficile riuscire a non scottarsi il palato, aspettando che raffreddino un po'.

Ingredienti: x 4 persone 
200
grammi di Farina integrale
10
centilitri di Acqua, tiepida
1
cucchiaio da tè di Pasta agli spinaci, o polvere di spinaci disidratati
5
Patate, vecchie
1
cucchiaio da tavola di Concentrato di pomodoro
10
Pomodori ciliegini, datterini
1
cucchiaio da tè di Origano essiccato
1
cucchiaio da tè di Zucchero di canna
1.5
cucchiai da tavola di Sale, fino
100
grammi di Parmigiano Reggiano, grattugiato
3
cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
2
cucchiai da tavola di Sale grosso

Procedimento:


  1. Per prima cosa preparare i pomodorini confit: lavare bene i pomodorini, asciugarli e dividerli a metà, disporli, affiancati uno ad uno, sulla teglia del forno con la parte interna rivolta in alto. In una ciotola mettere lo zucchero di canna, un cucchiaino di sale e l'origano (si possono utilizzare anche altri aromi, come le erbe provenzali, timo, maggiorana o uno spicchio d'aglio sminuzzato finissimo), mescolare bene e cospargere bene la parte superiore dei datterini. Condire i pomodorini con un filo di olio extra vergine d'oliva e infornare la teglia nel forno statico a 180°C (o ventilato a 140°C), per almeno 90 minuti.
  2. Mentre cuociono in forno i pomodorini confit, bucherellare la buccia delle patate e cuocerle in microonde (circa 10 minuti a massima potenza), passarle nello schiacciapatate, metterle nel bicchiere del frullatore ad immersione e farne una crema (aggiungendo poca acqua, 3 cucchiai d'olio e. v. o. versati a filo, 60 g di parmigiano e il sale fino).
  3. Mettere metà della crema in un sac à poche, aggiungere il concentrato di pomodoro alla restante e frullarla per amalgamare, poi inserire anche questa in sac à poche.
  4. Preparare la classica fontana per la pasta fresca con la farina, la polvere di spinaci e un pizzico di sale fino, versare al centro l'acqua e procedere all'impasto fino a raggiungere la giusta densità, mettere a riposo per una mezz'ora in pellicola trasparente.
  5. Preparare la sfoglia (con sfogliatrice o mattarello) e tagliare della forma voluta con un coppapasta (si può anche optare per la classica lasagna grande).
  6. Lessare, in acqua bollente salata, e fare gli strati (lasagna/crema) alternando i due sapori, terminare con una delle due creme. 
  7. Mettere in una monoporzione da forno su un sottile stato di purè, riempire i bordi con le due creme alternate e spolverizzare con parmigiano.
  8. Infornare a 200°C per 15 minuti (fino a gratinatura) e posizionare i pomodorini confit
    .