22 luglio 2016

Torre di cotechino, blinis di lenticchie e salsa alla senape


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Ho realizzato questa ricetta per parteciapare al concorso “Cotechino 2.0” di SocialKitchen.
Non sono un amante dei concorsi dove vince la foto con più “like”, però il cotechino era irresistibile...

Ingredienti: x 4 persone 
1
Cotechino
200
grammi di Lenticchie
440
grammi di Acqua
1
presa di Bacche di mirto
1
Buccia di limone
4
grammi di Bicarbonato di sodio
25
grammi di Miele, millefiori
70
grammi di Senape, di Digione
250
grammi di Brodo vegetale
25
grammi di Olio extravergine d'oliva (EVO)
5
grammi di Amido di mais

Procedimento:

  • Per i blinis:col tritatutto ridurre in farina le lenticchie
  • Creare una pastella con la farina di lenticchie, l’acqua e gli aromi e lasciar riposare qualche minuto
  • Con un mestolo versare la pastella sulla piastra ben calda e cuocere 1-2 minuti per lato rigirandoli con una spatola. Eventualmente utilizzare dei coppa pasta unti d’olio per realizzarli rotondi
  • Per la salsa alla senape:miscelare il miele, la senape, il brodo e l'olio, mettere sul fuoco qualche minuto
  • Prelevare un po’ di liquido e scioglierci da parte l’amido e riversare sul pentolino
  • Mescolare energicamente con una frusta e spegnere la fiamma
  • Per la finitura:disporre nel piatto un blinis, poggiare sopra una fetta spessa di cotechino su cui colare un po’ di salsa alla senape, stratificare a piacere e decorare con un rametto di mirto
  • Preparare il cotechino secondo le indicazioni della confezione