29 luglio 2016

Tonno bianco tataki, quinoa agrodolce, salsa tonnata e brodo leggero di Campari


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Il tataki è una delle tecniche di preparazione migliori per gustare il tonno.
Il pesce viene passato per pochissimo tempo in una padella ben calda, poi va fatto raffreddare, tagliato a fettine e condito.

Moreno Cedroni - Chef Ambassador

Ingredienti: x 4 persone 
50
grammi di Quinoa
1
litro di Acqua
7
grammi di Sale
1
cucchiaio da tavola di Aceto (di vino bianco)
1
presa di Zucchero
25
grammi di Carote
25
grammi di Sedano
25
grammi di Cipolle
30
grammi di Olio extravergine d'oliva (EVO)
70
grammi di Tonno bianco in scatola
5
grammi di Capperi sotto sale, dissalati
5
grammi di Alici o Acciughe sott'olio
20
grammi di Campari
1
grammo di Pepe rosa
2
grammi di Aceto balsamico, di lamponi
300
grammi di Tonno, bianco, filetti
200
grammi di Insalata, tenera

Procedimento:

  • Cuocere in pentola per circa 20 minuti 50 g di quinoa in un litro di acqua e 6 g di sale, scolarla e condirla con aceto, zucchero e sale sciolti insieme. 
  • Per la salsa tonnata, stufare a fuoco basso coprendo il pentolino 25 g di carote, 25 g di sedano e 25 g di cipolle con 30 g di olio extravergine poi scolarle dall'olio e raffreddarle, frullarle insieme a 70 g di tonno bianco in scatola, 5 g di capperi dissalati, 5 g di acciughe sott'olio, 3 g aceto.
  • Per il brodo leggero frullare acqua, campari, pepe rosa, aceto di lamponi e un pizzico di sale, filtrare. Pulire e lavare un'insalata tenera.
  • Passare brevemente 300 g di filetti di tonno bianco in padella ben calda, segnandone i quattro lati, raffreddare e tagliare a fettine.
  • Alla base del piatto mettere la quinoa, sopra ad essa della salsa tonnata e le fettine di tonno bianco, a lato il brodo leggero e le insalate, salare leggermente.