20 luglio 2016

Straccetti di pollo con zucchine


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Gli straccetti di pollo con zucchine sono un secondo veloce da preparare, leggero, fresco e saporitissimo, un secondo che sa di estate!
La base del piatto è costituita da petto di pollo, che si sa è una carne molto magra, tagliato sottile, a cui si aggiungono zucchine grattugiate e pane sbriciolato (che insieme ai condimenti creano un amalgama che tiene insieme tutti i sapori), Parmigiano grattugiato (che conferisce al gusto quel tocco in più) e succo di limone, che dona quella nota acida e fresca, che rende il piatto perfetto ed equilibrato.

Ingredienti: x 4 persone 
400
grammi di Petto di pollo, a straccetti
200
grammi di Zucchine
80
grammi di Pane, mollica
10
grammi di Parmigiano Reggiano
3
cucchiai da tavola di Olio di oliva
1
Spicchio di aglio
4
grammi di Sale
1/2
cucchiaio da tè di Succo di limone

Procedimento:


  1. Sbriciolare la mollica di pane e mescolarla con il parmigiano grattugiato. Potete frullare tutto con il robot da cucina per velocizzare il lavoro.
  2. Lavare le zucchine, tagliarne le estremità e grattugiarle grosse.
  3. Mescolare gli straccetti di petto di pollo con le zucchine e la mollica di pane frullata con il formaggio.  
  4. In un’ampia padella rigorosamente antiaderente far dorare lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato, eliminare l’aglio e unire gli straccetti. A metà cottura salarli e mescolarli spesso perché non si attacchino.  
  5. A fine della cottura (ci vorrà meno di 15 minuti, ma dipende dallo spessore e dalle dimensione della carne) spruzzare sugli straccetti di pollo con zucchine qualche goccia di succo di limone e saltare un altro minuto in padella. Non aggiungete troppo succo di limone al piatto, rischiereste di coprire gli altri sapori, al massimo servite ogni piatto con spicchi di limone e ognuno deciderà se aggiungerne altro
    .