19 luglio 2016

Spaghetti allo scoglio con salsa di pomodoro



Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Se volete portare in tavola una parte di mare, con sapori e profumi intensi, gli spaghetti allo scoglio sono il piatto perfetto.
Un primo ricco e gustoso e prepararli è davvero semplice e veloce.
Perfetti per mettere tutti d’accordo, anche i più piccoli li adoreranno.

Ingredienti: x 4 persone 

350
grammi di Pasta, spaghetti
200
grammi di Gamberetti, col guscio
200
grammi di Vongole o fasolari, già pulite e spurgate
300
grammi di Cozze, già pulite
100
grammi di Moscardini, già puliti
500
grammi di Polpa di pomodoro pronta
3
Spicchio di aglio
5
cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1
pizzico di Pepe bianco
10
grammi di Prezzemolo
1
pizzico di Sale


Procedimento:


  • Sgusciate i gamberetti e privateli del filo intestinale. Mettete in una padella coperta le cozze e le vongole e fatele aprire a fuoco vivo, mescolando di tanto in tanto.
  • Versate 3 cucchiai di olio nel wok e fatelo scaldare a fuoco basso. Sbucciate 2 spicchi di aglio e quando l’olio sarà ben caldo, fateli soffriggere leggermente.
  • Unite i gamberetti, i moscardini, cozze e vongole, pepate e fate insaporire mescolando di tanto in tanto.
  • A parte, in una padella antiaderente, scaldate 2 cucchiai di olio, dorate uno spicchio di aglio e fate cuocere la polpa di pomodoro per circa 15 minuti.
  • Salate la polpa di pomodoro e unitela ai crostacei e i molluschi. Continuate la cottura per circa 5 minuti, a fuoco vivo.
  • Riempite una pentola alta (adatta alla cottura degli spaghetti) con acqua e portate a ebollizione.
  • Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, salate con il sale grosso, riportate a bollore, versate gli spaghetti e portateli a cottura.
  • Quando gli spaghetti avranno raggiunto la cottura, scolateli al dente, versateli nel wok col sugo e mescolateli.
  • Trasferite gli spaghetti allo scoglio su un piatto da portata e servite.