21 luglio 2016

Spaghetti alle acciughe marinate con mozzarella e pinoli


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
In estate la voglia di un bel piatto di pastasciutta non viene meno. Vi proponiamo, allora, una ricetta con condimenti a crudo a base di formaggi,
pesce e aromi.
Ricetta e foto di Barbara Toselli
Tratta dalla rivista Cucina Naturale

Ingredienti: x 4 persone 
320
grammi di Pasta, spaghetti
400
grammi di Alici o Acciughe
150
grammi di Mozzarella di bufala
30
grammi di Pinoli, tostati
20
grammi di Uvetta
1
Limone, succo e buccia grattugiata
1/2
Cipolle, rosse
1
Finocchietto selvatico, mazzetto
12
Menta, foglie
12
Erba cipollina
2
cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1
pizzico di Sale
1
pizzico di Pepe nero

Procedimento:

  • Pelate il limone, ricavando tante scorzette sottili, oppure grattugiatene la buccia. Quindi con una frusta emulsionatene il succo insieme all'olio, a un pizzico di sale e una macinata di pepe.
  • Stendete i filetti di acciuga in un piatto e irrorateli con l'emulsione, unite la scorza del limone (tenendone da parte mezzo cucchiaino) e poi il finocchietto selvatico, la menta e l'erba cipollina tritati finemente, conservandone una piccola parte per la decorazione.
  • Affettate finemente la cipolla, mettetela a bagno in acqua molto fredda per 5 minuti, quindi strizzatela e unitela alle acciughe. Coprite con pellicola da cucina e lasciate marinare il tutto per almeno 20-25 minuti.
  • Tagliate la mozzarella a cubetti e mettetela a scolare in un colino. Fate rinvenire in poca acqua l'uvetta.
  • Eliminate la cipolla dalla marinata e trasferite il resto in una ciotola grande. Quindi versatevi la pasta lessata al dente leggermente grondante d'acqua, aggiungete l'uvetta scolata e strizzata, e mescolate bene.
  • Cospargete gli spaghetti coi pinoli, coi cubetti di mozzarella, con una spolverata delle restanti erbe e scorza di limone. Completate con un filo d'olio e con una macinata di pepe.