28 luglio 2016

Sgombri al Limone


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Lo sgombro è un pesce che la maggior parte delle persone conosce solitamente come filetti sotto olio.
In realtà si tratta di un pesce molto saporito mangiato anche fresco. È considerato un pesce grasso e quindi utilizzato poco nell'alimentazione quotidiana delle famiglie. Trovando il modo giusto di cucinarlo (praticamente senza condimento) vale la pena di inserirlo nella nostra alimentazione anche perché ha il vantaggio di essere molto economico al pari di tutto il pesce azzurro.

Ingredienti: x 4 persone 
4
Sgombro, già pulito
2
Limone
4
Rosmarino, rametti
100
grammi di Burro salato
5
grammi di Maggiorana
5
grammi di Timo
5
grammi di Erba cipollina
5
grammi di Dragoncello fresco
3
prese di Sale
4
prese di Pepe nero

Procedimento:


  1. Lasciare per un’ora il burro a temperatura ambiente.
  2. Tritare molto finemente le erbe.
  3. In una ciotola sistemare il burro, aggiungere un po’ di sale e le erbe aromatiche.
  4. Impastare accuratamente (con le mani).
  5. Preparate 1 rettangolo di carta forno, precedentemente ammollato nell’acqua e strizzato.
  6. Sistemare su ciascun rettangolo un po’ del composto e aiutandosi con la carta, formare un cilindro che avvolgerete come una caramella che metterete in congelatore sino a quando non vi serve.
  7. Accendere il forno a 200°C.
  8. Lavare e asciugare i pesci. Inserire all'interno di ognuno un rametto di rosmarino e poco sale.
  9. Coprire una piastra da forno con della carta forno.
  10. Ricavare dai 2 limoni 16 fettine. Sistemare su ogni sgombro 4 fettine, due per lato, legandole con lo spago, specialmente se si usa la griglia.
  11. Aggiustare di sale e pepe. Infornare a forno già caldo per 40 minuti. Quando gli sgombri sono dorati, sono cotti.
  12. Prelevare dal congelatore il burro, tagliare con un capace coltello piccole rotelle, una per commensale, e riporre il resto in congelatore.
  13. Servire gli sgombri possibilmente aperti e spinati, con un piccolo pezzo di burro alle erbe sul pesce caldo
    .