29 luglio 2016

Schiacciatine primaverili


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Le schiacciatine primaverili sono un ricetta molto versatile: possono essere un salva cena, evitando così carne o pasta,
ideali per un buffet, magari sostituendo e arricchendo la verdura, oppure un finger food da proporre per un aperitivo. In questo caso ho utilizzato verdure che iniziano ad essere di stagione: le zucchine, meglio quelle chiare e piccole, i pomodorini anche se il periodo non ancora quello giusto, ma quando penso alla schiacciata, il pomodoro non può mancare e poi le cipolle rosse, buone tutto l'anno. Da giugno in poi l'ideale sarebbe utilizzare quella di Tropea con un sapore particolarmente dolce e delicato. Evitate di cuocere la verdura precedentemente, infatti anche se le schiacciatine in forno hanno una cottura molto veloce, 15 min, alla fine le verdure dovranno risultare croccanti e mantenere il loro colore cuocendole una sola volta.

Ingredienti: x 4 persone 
300
grammi di Farina, tipo 00
7
grammi di Lievito in polvere
1/2
cucchiaio da tè di Zucchero
1
cucchiaio da tè di Sale
200
millilitri di Acqua
1
Zucchine
4
Pomodori ciliegini
1/2
Cipolle, rossa
20
grammi di Formaggio
40
grammi di Gorgonzola
20
grammi di Pistacchi
2
pizzichi di Timo

Procedimento:

  • Mettete la farina con il lievito, sale, zucchero in una planetaria e aggiungete a filo l'acqua tiepida. Impastate per 10 min, trasferitelo sul piano di lavoro e con pochi movimenti e, poca farina, formate una palla. Fatela riposare per 1 ora e mezza in un luogo chiuso come ad esempio il forno spento. Per questo lavoro sarebbe meglio utilizzare un'impastatrice perché l'impasto è molto umido e a mano rischierete di aggiungere troppa farina.
  • Nel frattempo preparate gli altri ingredienti: tagliate a rondelle le zucchine, i pomodori a fette sottili la cipolla e i formaggi a cubetti. Stendete l'impasto di circa un cm e ricavare delle schiacciatine con un coppapasta o con un bicchiere.
  • Alternare su ogni focaccina una fettina di zucchina, una di pomodoro e la cipolla senza cuocere niente, lasciando la verdura cruda. Salare, pepare e aggiungere un filo d'olio.
  • Infornate a 180° per 15 min. e quando mancano pochi min alla cottura aggiungere sopra alle zucchine il gorgonzola e sopra i pomodorini il timo e il formaggio tipo brie.
  • Lasciate che i formaggi si sciolgano rimettendole qualche minuto in forno e terminate con i pistacchi tritati sopra le cipolle. Servitele tiepide.