21 luglio 2016

Pomodori ripieni con insalata di bulgur


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Una squisita ricetta con il bulgur che interpreta in modo nuovo e riuscitissimo la classica insalata di cereali e ortaggi di stagione.

Ricetta di Antonio Scaccio
Foto di Laila Pozzo
Tratta dalla rivista Cucina Naturale

Ingredienti: x 4 persone 
120
grammi di Bulgur
8
Pomodori, ramati
1
Zucchine
1
Carote
1
Rucola, mazzetto
30
grammi di Cicerchie
80
grammi di Ricotta, salata
10
Olive nere
1
cucchiaio da tavola di Capperi
1
Buccia di limone, grattugiata
5
Erba cipollina, steli
5
Menta, foglia
3
cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1
pizzico di Sale

Procedimento:

  • Lessate le cicerchie in acqua pari al doppio del volume per circa 20 minuti. A fine cottura raffreddatele con acqua fredda e scolatele.
  • Cuocete dolcemente anche il bulgur con 2 parti di acqua salata fino a quando questa sarà assorbita. A cottura ultimata lasciatelo riposare per qualche minuto in una ciotola coperta.
  • Tagliate la calotta dei pomodori e con un cucchiaio svuotateli dalla polpa centrale, semi compresi, sistemandola in una ciotola. Spolverate i pomodori all'interno con poco sale e sistemateli rovesciati su carta da cucina.
  • Dividete la zucchina e la carota in piccolissimi dadini. Sminuzzate le olive e i capperi già dissalati, tritate l'erba cipollina e le foglie di menta. Grattugiate la ricotta salata. Quindi aggiungete tutti questi ingredienti al bulgur pronto, unendo anche 3 cucchiai d'olio, la scorza grattugiata di limone e le cicerchie. Mescolate con cura e alla fine controllate di sale.
  • Farcite i pomodori con il bulgur, quindi nei piatti decorateli con la rucola e con triangoli di ricotta salata. Filtrate la polpa scartata con un colino, unite un cucchiaio d'olio, poco sale e completate irrorando il tutto con questo condimento.