28 luglio 2016

Pasta con guanciale e fagioli


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
La pasta con guanciale e fagioli è gustosissima, specie in giornate fresche come oggi che sembra essere ritornato l'inverno.
Se poi c'è la possibilità di avere il tempo di preparare della pasta fatta in casa, questo primo piatto con guanciale e fagioli sarà una meraviglia. A me l'hanno regalata e si sa la pasta fatta in casa ha un sapore diverso, rustico, un sapore che sa di cose genuine, di tradizione, solo che non sempre si ha il tempo necessario per farla da noi. Certo è comunque che un primo piatto con un sugo così, semplice quanto veloce, è sempre buono, qualunque tipo di pasta voi scegliate. A preferenza, opterei per un formato di pasta lunga, tipo tagliatelle, taglierini, ma è un condimento questo che si presta anche per un buon piatto di gnocchi o pasta grossa.

Ingredienti: x 4 persone 
200
grammi di Fagioli borlotti
200
grammi di Pomodori ciliegini
120
grammi di Concentrato di pomodoro
60
grammi di Guanciale di maiale
360
grammi di Pasta
60
grammi di Soffritto
20
grammi di Olio extravergine d'oliva (EVO)

Procedimento:

  • In una casseruola porre l'olio con il guanciale e farlo appassire a fuoco lento. Unire le verdure tritate finemente, farle insaporire (se non usate il soffritto surgelato) ed ammorbidire con un po' di brodo vegetale.
  • Quando si saranno intenerite, aggiungere i pomodorini lavati e tagliati in quattro parti, i fagioli e sfumare con un goccio di vino bianco, da ultimo unire il tubetto di salsa di pomodoro.
  • Se il tutto risultasse troppo asciutto allungare con un goccio di brodo. Fare addensare la salsa per una decina di minuti, sempre mescolando. Quando il sugo sarà pronto insaporire con qualche foglia di salvia e con qualche aghetto di rosmarino lavati. Per il sale, regolatevi voi, tenendo conto che il guanciale è già saporito di suo.