27 luglio 2016

Pasta al pesto di finocchietto selvatico


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
La pasta al pesto di finocchietto selvatico è un primo fresco e leggero con tutto il sapore dei campi.
Si prepara in pochissimo tempo ed è adatto anche ai vegani. In abbinamento al pesto di finocchietto si consiglia l'utilizzo di pasta fresca.

Ingredienti: x 4 persone 
500
grammi di Pasta fresca o fatta in casa
30
grammi di Finocchietto selvatico
30
grammi di Pinoli
5
cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1/2
cucchiaio da tè di Sale
10
grammi di Parmigiano Reggiano, grattugiato
1
pizzico di Pepe nero
1
grammo di Sale grosso
50
grammi di Pangrattato

Procedimento:

  • Lavare bene il finocchietto e frullarlo in un mixer con i pinoli, l'olio, il parmigiano, il sale e il pepe fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
  • Tostare il pangrattato in un pentolino.
  • Cuocere la pasta in acqua con un cucchiaio di sale grosso.
  • Condire la pasta con il pesto, impiattare e completare con il pangrattato.