27 luglio 2016

Mafalde Ceci e Zafferano


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
La pasta Mafalda condita con ceci e zafferano è una minestra deliziosa. Si tratta di un piatto unico tipico derivante dalla tradizione contadina
adatto ai mesi freddi e invernali ma anche per una giornata piovosa. La ricetta è semplice da preparare e con l'aggiunta dello zafferano diventa irresistibile.

Ingredienti: x 4 persone 
300
grammi di Ceci in scatola
250
grammi di Pasta, Mafalda, corta
60
grammi di Pancetta (tesa)
1
Aglio, spicchio
1
Zafferano, bustina

Procedimento:

  • Versare un filo d’olio all'interno di una pentola capiente, aggiungere il rosmarino e i ceci. Aggiungere l’acqua di ammollo e fate cuocere per circa 5 minuti. Aggiungete il peperoncino e lo zafferano. Mettete da parte 4 cucchiai di ceci e passate i rimanenti al passaverdura assieme ad un po’ di liquido di cottura. 
  • Una soluzione più veloce prevede di utilizzare un mixer ad immersione, ma in questo caso vi consiglio di levare parte del liquido di cottura e aggiungerlo successivamente per ottenere la consistenza desiderata. Dovrà risultare una zuppa liquida, non cremosa: la pasta addenserà molto il piatto.
  • In una pentola a parte cuocete la pasta e toglietela al dente. Aggiungete la pasta alla zuppa e lasciate che si addensi. In una padellina antiaderente fate abbrustolire la pancetta tagliata a cubetti senza aggiungere olio. Preparate i piatti in questo modo: versate la zuppa, aggiungete un cucchiaio di ceci, la pancetta e condite con pepe e olio a crudo a piacere.