27 luglio 2016

Macco di fave verdi con gamberetti


Cucina Internazionale:Italia ITALIA
Il macco di fave verdi con gamberetti è uno sfizioso antipasto ideale già servito in ciotoline per un buffet.
È un piatto che segue la nuova tendenza dell'abbinamento legumi-frutti di mare. ''Macco'' è un termine che si utilizza in Sicilia per indicare una crema di legumi. Un antipasto ottimo e raffinato nella sua semplicità.

Ingredienti: x 4 persone 

1.2
chili di Fave in baccello
500
grammi di Gamberetti, freschi
1/2
Cipolle
5
cucchiai da tavola di Olio extravergine d'oliva (EVO)
1
cucchiaio da tavola di Sale
2
pizzichi di Peperoncino in polvere


Procedimento:


  • Pulire le fave togliendole dai baccelli ed eliminandone le linguette.
  • Tritare finemente la cipolla, far soffriggere in olio EVO ed aggiungere le fave. Unire le fave, salare, aggiungere un bicchiere d'acqua e far cuocere a fiamma bassa per 30 minuti con il coperchio.
  • Pulire i gamberi privandoli di testa, zampe e crosta, sciacquare bene e cuocere per pochi minuti su una piastra ben calda.
  • Passare le fave da un passaverdure (eliminandone così anche la scorza, che è un po' amara).
  • Versare il macco in delle ciotoline, porvici sopra una manciata di gamberi, condire con sale, peperoncino ed un filo d'olio e servire.